"Se le tue foto non sono abbastanza buone, vuol dire che non sei abbastanza vicino."

Robert Capa

 

"Spesso si dice che i fotografi sono dei cacciatori di immagini. È vero, siamo come cacciatori che passano molto tempo a spiare la selvaggina, ad attendere che esca dalla tana.
Fotografare è la stessa cosa: bisogna avere la pazienza di aspettare che accada qualcosa.
Perché qualcosa accadrà, per forza."

Sebastiao Salgado

 

Queste sono citazioni di due fotografi che ammiro moltissimo, perchè rappresentano spettacolari esempi di coraggio e di passione smodata per la fotografia.

La street potography, genere che amo particolaremnte,  è sicuramente la parente povera del reportage, perchè non richiede necessariamente una programmazione di fondo e non necessita di lunghi periodo di coinvolgimento. 

 

A suo modo però, anche la street photography è come un piccolo reportage perchè riassume, in poche foto, (spesso in una sola immagine), la vita degli esseri umani, le loro condizioni, i loro umori i loro sentimenti e il loro contesto socioculturale.

Di fatto la street photography racconta, ed è per questo che io amo questo genere fotografico.

 

Ovviamente non mi dedico ad un solo un tipo di fotografia, anche perchè fotografare è qualcosa che facciamo di continuo, senza accorgercene e perfino quando non abbiamo la macchina fotografica al collo.

 

Con questo sito voglio semplicemente trasmettere la mia forte passione per la fotografia, intesa come un vero e proprio mezzo di comunicazione verso l’esterno e verso l’interno,  oltre che un favoloso hobby.


 

la fotografia

  • Facebook Social Icon

© 2016 by Emanuele Romanelli

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now